Sergei Polunin – Rasputin


SERGEI POLUNIN STA TORNANDO!

TAM Teatro Arcimboldi Milano

28 e 29 gennaio 2023

La rock-star della danza mondiale Sergei Polunin torna in Italia con il balletto Rasputin – Dance drama – con un cast di danzatori eccezionali tra cui stelle di fama mondiale, diretti dalla danzatrice e coreografa giapponese Yuka Oishi.

Presentato al London Palladium lo scorso 31 maggio 2019, “Rapsutin” presenta gli aspetti contradditori della personalità del “Monaco”, il consigliere dello zar Nicola II di Russia, figura leggendaria e controversa attorno a cui aleggia ancora oggi molto mistero.

Yuka Oishi afferma: “Alla fine, era un essere umano. Credo possedesse i famosi poteri curativi, e capisco perché l’Imperatrice Aleksandra si fosse rivolta a lui per via dell’emofilia di suo figlio; nello spettacolo mostrerò lo sviluppo della storia. Ho letto tutti i libri possibili sull’argomento ma in ognuno ho trovato una storia diversa che contrasta la verità. Ho creato la coreografia in base al mio modo di vedere questa storia, cercando di capire le emozioni di ogni personaggio e ritrarlo in modo chiaro. Volevo mostrare il lato oscuro di Rasputin ma anche la sua luce.
Era molto vicino alle persone che hanno determinato il futuro dell’Impero russo e senza il suo carisma personale non avrebbe potuto fare tutto ciò che ha fatto. Era un uomo dissoluto e vulnerabile; spinto dal bene e dal male. Altre forze oscure erano presenti all’epoca in Russia, per questo il palcoscenico è una scacchiera, poiché molti dei partecipanti a questa partita erano forti o deboli a seconda del momento. A volte Rasputin era un giocatore forte, altre volte una pedina.”

 

i biglietti acquistati per le date programmate tra il 2020 e il 2022 restano validi e con le stesse modalità di fruizione.

Acquista subito i biglietti su www.ticketone.it

 

TAM TEATRO ARCIMBOLDI MILANO

Sabato 28 gennaio 2023, h 21
Domenica 29 gennaio 2023, h 16


Vuoi saperne di più? Contattaci

    Presa visione dell'Informativa sulla Privacy, premendo sul tasto 'invia', autorizzo al trattamento dei dati rispetto alle finalità descritte nell'informativa, nello specifico acconsento di essere contattato via mail per l'adempimento di eventuali richieste da me formulate. L'informativa è redatta in adempimento degli obblighi previsti dal D.Lgs. 196/2003, dal GDPR 679/16 e dall’art. 10 della Direttiva n. 95/46/C.