Sgt Peppers


Il più grande disco della storia del rock, per la prima volta live al Teatro degli Arcimboldi di Milano! Un concerto che non avete MAI visto, un’esperienza musicale fuori dal tempo e dallo spazio.

E’ l’icona senza tempo di una generazione
E’ il più grande disco della storia dell’uomo
E’ l’opera concettuale che ha cambiato la vita di tutti, che ha segnato un’epoca
E’ la musica che tutti avrebbero voluto ascoltare dal vivo
E’ il concerto mai realizzato

E’ il concerto che i Beatles non riuscirono mai a realizzare, e i fan di tutto il mondo non poterono mai applaudire. Finora è stato solo un vinile, o un cd, o magari la vostra attuale playlist su spotify. Ma sta per diventare di più. Il concerto a cui avreste sempre voluto partecipare.

Con un’orchestra di circa 20 elementi, la riproposizione degli arrangiamenti originali, la meticolosa riproduzione dei suoni e della strumentazione dell’epoca, vi sembrerà di rivivere un’esperienza in realtà mai vissuta prima.

Il tutto in un contesto scenico originale e del tutto inatteso, a cui si aggiungeranno le fantastiche immagini pensate da Todomodo espressamente per questo concerto.  Un’ambientazione onirica che vi farà rivivere i colori e le sensazioni di quella indimenticabile estate dell’amore. Un video mapping che colorerà musicisti e scene di quella patina lisergica che ha fatto sognare intere generazioni. Saranno tutti sul palco. Le note dei geni di Liverpool, i loro sogni sonori, le immagini psichedeliche evocate dagli enigmatici testi di Paul e John, i viaggi nello stato di coscienza di George e gli enigmatici personaggi dell’artwork più famosa del secolo.

 

 

 

 


Vuoi saperne di più? Contattaci

Presa visione dell'Informativa sulla Privacy, premendo sul tasto 'invia', autorizzo al trattamento dei dati rispetto alle finalità descritte nell'informativa, nello specifico acconsento di essere contattato via mail per l'adempimento di eventuali richieste da me formulate. L'informativa è redatta in adempimento degli obblighi previsti dal D.Lgs. 196/2003, dal GDPR 679/16 e dall’art. 10 della Direttiva n. 95/46/C.