Kobane Calling On Stage


Tratto da KOBANE CALLING di ZEROCALCARE edito da BAO PUBLISHING 

Il celebre fumetto di Zerocalcare, con oltre centomila copie vendute, giunge in scena dando vita a un atipico documentario teatrale, poetico e al contempo comicissimo: Kobane Calling On Stage è il resoconto del viaggio di un gruppo di giovani volontari partiti per la città simbolo della resistenza curda, con l’intento di portare aiuti umanitari e stilare una cronaca alternativa della situazione siriana. Adattato e diretto dal regista e drammaturgo Nicola Zavagli – che da anni persegue con l’attrice Beatrice Visibelli e la compagnia Teatri d’Imbarco un teatro popolare d’arte civile – Kobane Calling on Stage non spettacolarizza la guerra, ma racconta con spietata leggerezza la verità brutale di un conflitto troppo spesso dimenticato, cercando pericolosamente di mantenersi in bilico tra narrazione del nostro tempo e immaginario fumettistico. In scena, a dar vita a Calcare un giovane attore di grande talento Lorenzo Parrotto e una nutrita compagnia composta da Michele Lisi, Luigi Biava, Carlotta Mangione, Flavio Francucci, Fabio Cavalieri, Francesco Giordano, Marcello Sbigoli, affiancata da Cristina Poccardi, agguerrita doppiatrice nonché curatrice del progetto Teather|Graphic Novel, inaugurato l’anno scorso al Teatro del Giglio di Lucca con Una ballata per Corto Maltese. A comporre i quadri corali dello spettacolo, sono in scena anche 4 giovanissimi allievi attori della Compagnia Teatri D’imbarco.


Vuoi saperne di più? Contattaci

Presa visione dell'Informativa sulla Privacy, premendo sul tasto 'invia', autorizzo al trattamento dei dati rispetto alle finalità descritte nell'informativa, nello specifico acconsento di essere contattato via mail per l'adempimento di eventuali richieste da me formulate. L'informativa è redatta in adempimento degli obblighi previsti dal D.Lgs. 196/2003, dal GDPR 679/16 e dall’art. 10 della Direttiva n. 95/46/C.