ART GARFUNKEL

Teatro Rossetti Trieste e Teatro LinearCiak Milano
13 e 15 febbraio 2017

Un recital  intimo per un repertorio da solista che riprende i grandi successi di Simon & Garfunkel, le incisioni di alcuni dei suoi compositori preferiti – Jimmy Webb, Randy Newman e George Gershwin – e parti della sua prossima autobiografia (una pagina della quale è stata recentemente rivelata sul suo sito, disponibile qui: http://www.artgarfunkel.com/news.html). ART GARFUNKEL sarà accompagnato sul palco dal chitarrista Tab Laven e dal tastierista Cliff Carter.

Il 2015 e il 2016 sono stati anni eccezionali per GARFUNKEL, ha girato moltissimo in tour e ha continuato a lavorare sul proprio libro. Ha tenuto concerti in oltre 13 nazioni, incluso il suo primo show in Corea, due passaggi attraverso l’Europa, compresa la famosa Royal Albert Hall di Londra, uno storico affollatissimo concerto al Bloomfield Stadium di Tel Aviv in Israele e uno spettacolo sold out alla Carnegie Hall di New York. Ha avuto anche il tempo di presenziare al “Jimmy Fallon Show” dove ha interpretato "Can't Feel My Face/Sound of Silence" con i "Black Simon & Garfunkel”.

Definito dal New York Times “un bel controtenore”, il cantante ART GARFUNKEL ha lasciato un segno indelebile nella musica mondiale sia come artista solista che come parte degli impareggiabili Simon & Garfunkel. Ha anche goduto di una carriera di successo come attore, pubblicato un libro di poemi in prosa e pubblicato dodici album solisti originali, il più recente dei quali è “Some Enchanted Evening”. Poi, nel 2012, ha orgogliosamente pubblicato il grande lavoro della sua vita, un doppio CD intitolato The Singer. Art e la sua bellissima moglie, l’attrice Kathryn Luce Garfunkel, hanno due figli, Arthur Junior – anch’egli un magnifico cantante - e il piccolo Beau Daniel. www.artgarfunkel.com

Biglietti in vendita su www.ticketone.it